FERRARELLE E I SUOI FANTASMI

La Ferrarelle sorge nella proprietà di un antica abbazia, dove tutt’oggi, si dice, compaiono i fantasmi dei monaci che un tempo la abitavano.

ferrarelle
ABBAZIA DELLA FERRARA

 

Nel 1893 a Riardo in provincia di Caserta, venne fondata l’azienda italiana Ferrarelle, che dalla fonte acquifera di Riardo,  produce la famosa acqua minerale.
Lo stabilimento della Ferrarelle, sorge nella proprietà dell’antica Abbazia della Ferrara, un tempo abitato da monaci, che si trasferirono sulle colline di Riardo per godere di un clima migliore e coltivare legumi, in particolare ceci e fagioli, per garantirsi le scorte che sarebbero servite per affrontare l’inverno, ed è proprio dal nome dell’abbazia che deriva il nome Ferrarelle.
L’abazia,  si trova nei pressi di un campo detto dei monaci, dove secondo una leggenda popolare, durante la notte appaiono i fantasmi dei monaci che un tempo abitavano in questo luogo, gli spiriti sembrano essere benigni, anche se i lavoratori che effettuano il turno notturno, quando devono rientrare a casa, evitano di calpestare il suolo del campo dei monaci, abitato da questi fantasmi.

 

ABBAZIA DELLA FERRARA

 

Seguiteci anche su Facebook: Fantasmi leggende e misteri di Napoli e Campania

Fonte immagini: Internet