LA LEGGENDA DELLA NASCITA DELL’ ISOLA DI ISCHIA

Ischia è la più grande isola del golfo napoletano, nota non solo per le sue acque e centri termali e per le notti mondane estive, ma anche per le sue misteriose leggende, una molto suggestiva racconta di come l’ isola verde sia nata. 

ISCHIA

Ischia è la più grande isola del golfo napoletano, nota non solo per le sue acque e centri termali e per le notti mondane estive, ma anche per le sue misteriose leggende, una molto suggestiva racconta di come l’isola verde sia nata.

La leggenda fa parte di un ciclo di racconti epici che narrano l’origine degli dei e la creazione del mondo.

Tifeo, era un gigante che aveva l’aspetto di un mostro dalle cento teste di serpente, insieme agli altri titani decise di assaltare l’olimpo ribellandosi a Zeus, per rimettere Crono sul trono degli dei.

Dopo una dura lotta, il re degli dei scaraventò in mare dall’ Olimpo Tifeo che generò l’isola di Ischia.

Molte zone dell’isola prendono nome da parti del corpo di Tifeo, come Piedimeonte, Testaccio, Panza, Ciglio, Molara, ecc.

Al gigante, vengono anche attribuiti alcuni fenomeni naturali che accadono sull’isola, le contorsioni del gigante provocavano i terremoti, mentre dalle sue lacrime dal suo caldo respiro avrebbero avuto origine le acque termali e le fumarole tipiche dell’isola verde.

TIFEO

 

Seguiteci anche su Facebook: Fantasmi leggende e misteri di Napoli e Campania

Le immagini senza Watermark sono state reperite in internet