IL PALAZZO DELLA PORTA: STRANI AVVENIMENTI A VIA TOLEDO

Il Palazzo Della Porta è situato a Via Toledo, al suo interno secondo la leggenda si aggirerebbe lo spirito di Gianbattista, e non solo…sempre secondo la leggenda, chiunque riesca a vedere il suo fantasma assisterebbe anche a uno strano evento…

PALAZZO DELLA PORTA

 

Uno dei palazzi più antichi di Napoli è il Palazzo Della Porta, situato a Via Toledo.
Nel 1546 i monaci di Monteoliveto, cedettero il terreno a Francesco Della Porta, completati i lavori di costruzione del palazzo, passò in eredità al figlio Gianbattista Della Porta che era un letterario e filosofo, alchimista e scienziato. Giambattista, già dall’ età di 15 anni studiava magia naturale, e pubblicò vari libri che lo fecero diventare famoso in tutta Europa, ma con cui fu anche accusato di stregoneria, egli fondò anche l’ Accademia dei Segreti a Napoli.


Il Palazzo, fu di proprietà dei Della Porta per vari anni, fino a quando Francesco Maria De Costanzo, discendente di Cinzia Della Porta, figlia di Giambattista, lasciò i suoi averi alla cappella del Tesoro di San Gennaro, della quale faceva parte essendone uno dei deputati.
Lo stemma dei Della Porta, è ancora conservato sul portale dello stabile.
Il fantasma di Gianbattista, lo si può trovare ancora all’interno del palazzo, in abito scuro, e lo sguardo scrutatore, anzi c’è di più.. sembra che chi vede il suo fantasma, all’improvviso con la mente viene proiettato al giorno del funerale dello stesso Gianbattista, i testimoni dichiarano di vedere un corteo formato da nobili e frati incappucciati muniti di fiaccole, che intonano litanie funebri, e lui… Gianbattista, portato a spalla dai suoi fidati uomini, dalla sua dimora di Via Toledo fino alla chiesa di San Lorenzo Maggiore dove fu svolto il suo funerale. Un funerale, che sembra non avere mai fine, un funerale che giorno per giorno, sembra rivivere nella mente di chi ha la fortuna o la sfortuna di vedere il fantasma di Gianbattista Della Porta.

GIANBATTISTA DELLA PORTA

 

 

Seguiteci anche su Facebook: Fantasmi leggende e misteri di Napoli e Campania

Fonte immagini: Internet